Official Website - Per l'utilizzo di qualsiasi immagine qui riportata, di immagini dell'artista di qualunque provenienza e del nome Maria Lai per manifestazioni, mostre, eventi o pubblicazioni si contatti info@maria-lai.com

Maria Lai, l’artista che giocando con l’arte costruiva telai e realizzava geografie

L’artista bambina, così veniva chiamata Maria Lai per la sua capacità di giocare con l’arte, costruiva telai e spingeva l’osservatore a tessere, con l’aiuto della propria immaginazione, le trame della vita, del destino e dei sogni. Cercava, nelle luci del firmamento e nelle linee incrociate dei meridiani e dei paralleli delle sue tante geografie, il senso di un’esistenza vissuta sempre con grande sete di curiosità.

Articolo di Sardinia Mood

“Ritrovando il filo del discorso II”

La giuria ha scelto la fotografia che vince il concorso fotografico “Ritrovando il filo del discorso II”
Complimenti a Battistina Casula! La foto verrà esposta nella homepage di questo sito e sarà usata come immagine di copertina della pagina Facebook ufficiale di Maria Lai.

Un premio speciale della giuria verrà dato anche a Giovanna Deidda per la sua fotografia “Geografia di Gairo Vecchio”
Complimenti!

Giovanna Deidda - Geografia di Gairo Vecchio

Giovanna Deidda – Geografia di Gairo Vecchio

Concorso fotografico “Ritrovando il filo del discorso II”

Dopo il grande successo dell’anno scorso, torna il concorso fotografico dedicato all’arte di Maria Lai.

Dal 20 Febbraio si aprirà “Ritrovando il filo del discorso II”

[cml_media_alt id='2462']Locandina_concorsoII[/cml_media_alt]

Cominciate ad aprire gli archivi e a cercare opere di Maria in giro per il mondo nelle mostre a lei dedicate.

Potete trovare il bando del concorso e il regolamento su questo sito, nella sezione “Concorso Fotografico”.

Vi invitiamo a partecipare numerosi!